Fate che chiunque venga a voi   se ne vada sentendosi meglio e più felice. (Madre Teresa)

Fisioterapista  da venticinque  anni,  ho approfondito la mia esperienza formativa in terapia manuale anglosassone entrando in contatto con i maggiori esponenti del settore, tra i quali Bryan Mulligan, Michael Shacklock, Pierre Jeangros, Gerti Dollenz e Harry von Piekartz: : probabilmente non li conoscete, ma sono dei veri e propri pionieri della Terapia Manuale!

foto anna

Per ampliare la mia formazione professionale, ho avuto l’opportunità di essere allieva dell’ International College of Osteopathic Manual Medecine, conseguendo il titolo di Osteopata, con insegnanti come Jean Pierre Barral, A.J.De Koning, Elisa Boillot, Christian Defrance: devo a loro la mia passione per la “missione” che ho la fortuna di svolgere ogni giorno.

Ho voluto arricchire le mie capacità comunicative, ai fini della pratica clinica,  frequentando seminari di PNL  per le professioni sanitarie e conseguendo il titolo di Master Practitioner, con docenti del calibro di Claudio Belotti: sono convinta che comprendere i bisogni e le aspettative del paziente sia fondamentale per la buona riuscita del trattamento.

Collaboro a stretto contatto con medici specialisti (come ortopedici, fisiatri, pediatri, maxillo-facciali, ginecologici e urologi)  ed altre figure professionali sanitarie (logopedista, psicomotricista, nutrizionista,…), che guardano il paziente con il mio stesso intento:  prendersi cura delle persone che affidano a noi la loro salute e dare le migliori soluzioni.

In ambito di Riabilitazione Ortopedica mi occupo  da sempre del recupero funzionale e postoperatorio delle patologie più comuni:  quelle riguardanti la colonna vertebrale, come il classico “mal di schiena” o la cervicalgia,  ma anche le  problematiche che interessano articolazioni periferiche quali il ginocchio,  la spalla o l’anca, che possono necessitare di un trattamento conservativo o di un percorso di  riabilitazione post-operatoria (in caso di artroscopia chirurgica o di protesi), al fine di recuperare integralmente la funzionalità ed il benessere.

Sono specializzata in Osteopatia Neonatale, ovvero nel trattamento di quei piccoli pazienti per cui possiamo realmente fare “medicina preventiva”.   Infatti, curare il bimbo e non la malattia significa minimizzare quei disturbi che nel primo anno di vita rendono instabile il suo stato di salute (plagiocefalia posizionale, torcicollo, difficoltà di suzione, rigurgito), per  incrementare invece il suo potenziale di crescita futura.

L’Osteopatia in Ginecologia è l’ambito “femminile” della mia attività professionale che dedico alle donne per la cura delle problematiche di ambito ginecologico (incontinenza, dismenorrea, dolore pelvico cronico e del sacro-coccige) che molto spesso vengono taciute o non riconosciute come tali. L’Osteopatia riarmonizza la tensione delle strutture della zona pelvica, per risolvere positivamente dolori e disagi dell’apparato uro-genitale.

Svolgo la libera professione presso il mio Studio privato, ed attività di collaborazione presso lo Studio Medico YOU.

Ho collaborato come  Fisioterapista volontaria presso la UOC di Chirurgia Maxillo Facciale del Policlinico Umberto I di Roma, in collaborazione con il Prof. Piero Cascone, per la cura della Plagiocefalia Posizionale neonatale.

Il mio CV è disponibile alla pagina Curriculum.